Main menu

avvisi2   facebook

    telephone45   video
z

GMDP1

LA NOSTRA PARROCCHIA SI PREPARA A CONDIVIDERE QUESTA IMPORTANTE INIZIATIVA

Raccogliendo l’invito di Papa Francesco, che nel 2016, durante il Giubileo della Misericordia, istitui’ una Giornata Mondiale da celebrare ogni anno a novembre pensando ad una “Chiesa povera per i poveri”, la nostra Comunità parrocchiale si appresta a celebrare la quinta edizione con un fitto programma di iniziative.

Si inizia domenica 7 novembre con l’ormai tradizionale Cena di Solidarietà a sostegno dei progetti di solidarietà di “Oui pour la vie” di padre Damiano Puccini nella terra martoriata del Libano.

Nella settimana successiva tutti i gruppi parrocchiali vengono invitati a prepararsi alla Giornata attraverso l’ascolto della Parola con il metodo della “Lectio Divina”: testi e tracce suggeriti dal Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione vengono inviati a tutti i gruppi che provvederanno ad organizzare il momento di lettura, meditazione e preghiera.

Nella giornata di DOMENICA 14 NOVEMBRE 2021 – V Giornata Mondiale dei Poveri, durante le celebrazioni eucaristiche verrà richiamato il tema fortemente voluto dal Santo Padre; inoltre al termine di ciascuna S.Messa verrà letta la relazione annuale della Caritas parrocchiale. La raccolta di offerte per le iniziative di carità della parrocchia viene spostata a questa domenica.

Nel pomeriggio di domenica 14 novembre, alle ore 16.30, nella sala parrocchiale “Cappelli” sarà possibile condividere un momento di riflessione preceduto da un film italiano del 2007 (Giorni e nuvole di S.Soldini): l’ingresso è libero mostrando il “green pass” valido e portando sempre la mascherina.

“Il volto di Dio che Egli rivela, infatti, è quello di un Padre per i poveri e vicino ai poveri. Tutta l’opera di Gesù afferma che la povertà non è frutto di fatalità, ma segno concreto della sua presenza in mezzo a noi. Non lo troviamo quando e dove vogliamo, ma lo riconosciamo nella vita dei poveri, nella loro sofferenza e indigenza, nelle condizioni a volte disumane in cui sono costretti a vivere. Non mi stanco di ripetere che i poveri sono veri evangelizzatori perché sono stati i primi ad essere evangelizzati e chiamati a condividere la beatitudine del Signore e il suo Regno”.

Dal Messaggio di Papa Francesco per la V Giornata Mondiale dei Poveri (il testo completo si ottiene cliccando sulla prima icona rossa).

locandina99

 Print Friendly, PDF & Email

e-max.it: your social media marketing partner