Main menu

avvisi2   facebook

    telephone45   video 
  

aiuto23

RELAZIONE DEL CENTRO DI ASCOLTO CARITAS

Anche in quest’anno molto complicato a causa della pandemia e, anzi, proprio a causa di questa nuova emergenza, le attività della Caritas Parrocchiale non si sono mai fermate per provare a rispondere alle tante necessità che in questo periodo si sono aggravate  (vedi intervista alla responsabile del Centro di Ascolto Paola Cortese).

Non sono molto numerosi i volontari Caritas della Parrocchia impegnati nei diversi servizi:

- 8 sono gli operatori del Centri di Ascolto parrocchiale
- 6 gli addetti all’Emporio Caritas dell'Unità Pastorale (che conta più di 42 volontari)
- 10 le persone che si occupano da anni della selezione e consegna di abiti usati

Durante l’ultimo anno il Centro di Ascolto ha incontrato 50 famiglie per un totale di 160 persone e per quasi tutte è stato predisposto un percorso di accompagnamento con reali sostegni economici.

L’Emporio della Solidarietà attualmente segue 148 famiglie, vagliate dai diversi Centri di Ascolto dell’Unità pastorale: la nostra Parrocchia ha in carico 34 famiglie, che utilizzano l’efficace sistema “a punti” per l’approvvigionamento gratuito a beni di prima necessità.

Il Servizio di distribuzione abiti, pur con le limitazioni imposte dall’epidemia, continua a selezionare vestiti dismessi per offrirli a chi li richiede.

Soltanto il Doposcuola per i bambini delle elementari ha dovuto interrompere ila servizio per il rispetto delle nome sanitarie: si sta cercando di sopperire con dei collegamenti “on line”.

Le necessità sono tantissime ma non manca la generosità, anche se non è mai abbastanza...

Le attività di solidarietà vengono finanziate con il contributo di tutti: la raccolta mensile di viveri ed offerte, i versamenti sul conto dedicato alla carità parrocchiale, qualche contributo della Fondazione Cariverona, l’iniziativa “spesa sospesa” grazie al coinvolgimento di due supermercati della zona.

Se vuoi contribuire anche tu lo puoi fare attraverso i due conti correnti dedicati.

In calce il comunicato Caritas letto al termine delle SS:Messe della II^ domenica di Avvento e il link utile per le donazioni.

locandina3
relazione link donazioni

 Print Friendly, PDF & Email

e-max.it: your social media marketing partner