Main menu

avvisi2   facebook

    telephone45   video 
  

iorestoacasa

SI INASPRISCE L'EMERGENZA CORONAVIRS - COVID19

Riportiamo un estratto del decreto (8 Marzo - Articolo 2 con estensione del 9 marzo alle norme dell'articolo 1) della Presidenza del consiglio dei Ministri e del Ministro della Salute riguardante i luoghi di culto e le manifestazioni religiose in tutta Italia:

i) l'apertura dei luoghi di culto e' condizionata all'adozione di misure organizzative tali da evitare assembramenti di persone, tenendo conto delle dimensioni e delle caratteristiche dei luoghi, e tali da garantire ai frequentatori la possibilita' di rispettare la distanza tra loro di almeno un metro (ndr, meglio due);
d). Sono sospese le cerimonie civili e religiose, ivi comprese quelle funebri;

QUESTO SIGNIFICA CHE FINO ALLE 24.00 DI VENERDI' 3 APRILE:

Tutte le attività Parrocchiali, pastorali e ricreative, sono sospese tranne diversa comunicazione formale da parte del Parroco

Siamo consapevoli che questa restrizione ci pone in sofferenza e pone in sofferenza anche i nostri fedeli. Chiediamo al Signore che ci aiuti ad essere testimoni di comunione e cittadini sensibili al bene comune.

GOVERNO 1 GOVERNO 2
e-max.it: your social media marketing partner